REALIZZO LAVORI SU ORDINAZIONE: T SHIRT, BODY E MUTANDINE PER BIMBI E ADULTI CON LE VOSTRE FOTO PREFERITE. STAMPA SU SACCHETTINI PROFUMATI DI LAVANDA E BOMBONIERE PER VARIE OCCASIONI.

DIPINGO IN COUNTRY PAINTING TARGHE E SCATOLE PER I VOSTRI HOBBY. CREO BIJOUX IN POLYMER CLAY E SCHEMI PER PUNTO CROCE.


PUOI ACQUISTARE NEL MIO SHOP ON LINE IN ETSY E VISIONARE I MIEI LAVORI NEL MIO SWEET SHOP.

PER QUALSIASI INFO SCRIVIMI!

venerdì 30 settembre 2011

MI MANCHI MERLINO..


E' da molto che non pubblico post..prima perche' sono stata in vacanza e quando si ritorna c'e' sempre da fare..poi mi si e' rotto di nuovo il computer... e quindi niente posta e niente giri nei vostri blog! .....e poi si e' ammalato il mio Merlino..


Tornata dalle vacanze era dimagrito due chili e cosi' visto che e' sempre stato il piu' mangione di tutti , mi sono insospettita...
naturalmente il veterinario mi dice che potrebbe aver sofferto di depressione e cosi' acquistiamo le vitamine...ma dopo una settimana, ripeso il mio cucciolone ed e' 5 kili, da 7 che era.. nonostante mangiasse non metteva su neanche un'etto!
Decido cosi' di portarlo all'Enpa, di cui sono socia, e gli faccio fare un esame del sangue per escludere brutte malattie...
arrivati la' il mio Merlino, che comunque era nonostante il dimagrimento, in buona salute (nel senso che correva e mangiava) inizia a respirare come un cane, con la lingua fuori...cosi' il dottore mi chiede : ma da quanto respira cosi'? e io gli dico : da ora..
Io immaginavo che fosse per il caldo , perche' era stato nel trasportino per una buona mezz'ora e poi magari per l'agitazione, visto dove si trovava...ma ahime' il dottore gli fa subito una lastra e scopre che ha del liquido nel torace...poi gli toglie questo liquido e visto che Merlino non migliora, lo mette in terapia intensiva con l'ossigeno per aiutarlo a respirare...ma la situazione peggiora, Merlino giustamente si agita ancora di piu' e cosi' visto la situazione molto critica lo porto a casa..
a casa si riprende , dopo una mezz'ora ricomincia a respirare, ma e' stravolto e steso a terra..
non si regge piu' sulle zampe posteriori...
purtroppo dall'ecocardiogramma si rivela una grave cardiomiopatia congenita , ma il dottore mi dice che ci sono speranze, visto che l'esame del sangue e' perfetto, cioe' niente insufficienza renale tipica dei gatti della sua eta'..
cosi' gli facciamo la terapia , flebo e medicine per 4 giorni..omogeneizzati e panna montata per invogliarlo a mangiare..ma purtroppo arrivati a un certo punto ho dovuto, insieme ai miei veterinari decidere di addormentarlo...

E' una decisione davvero difficile, e tra l'altro ci ero gia' passata con la mia Maine Coon.... si sta malissimo, ma almeno so che ho fatto tutto il possibile per lui e l'ho aiutato a non soffrire piu'...


Merlino mi manchi, mi mancano le tue fuse ...mi manca vedere che coccolavi Fiocco e giocavi insieme a lui...sai che lui ti ha cercato la sera che siamo tornati senza di te? vagava dalla sala alla camera da letto e poi alla fine si e' persino messo davanti alla porta d'ingresso..forse pensava che eri sceso in cortile come facevi di solito ma eri un po' in ritardo!
.. mi manchi la mattina quando venivi a prendere i biscotti inzuppati nel te', si perche' ultimamente li volevi nel te'..probabilmente per via della sete..
la casa sembra vuota senza di te...
spero solo che tu ora sia a giocare con la tua amica Greta e spero tanto di incontrarti di nuovo un giorno!

26 commenti:

Tamyca ha detto...

:*** sono prove difficili, soprattutto quando tocca decidere per i nostri piccoli amici! Spero che adesso stia nel paradiso degli animali sano e forte, a correre su un bellissimo prato verde!
Un abbraccio...

Elena - Gatti e Crocette ha detto...

Ho letto con le lacrime agli occhi.....mi dispiace tantissimo perchè conosco bene l'amore che si prova verso i nostri amici a quattro zampe.
Sono sicura che Merlino dal Ponte dell'Arcobaleno ti guarda, ti è vicino, e ti vorrà sempre tanto bene, perchè quando era nella tua vita gli hai donato tanto affetto ed amore!
Ti sono vicina!
Un abbraccio, Elena

Country Giulia ha detto...

Ciao Laura mi dispiace tantissimo per il tuo Merlino!!!
Ma che è il periodo dei gatti ammalati delle blogger?
Il tuo il mio che ho dovuto operarlo adesso sembra che sta bene e quello della Lilia.
Un bacione Giulia

Francesca ha detto...

Leggere questo post mi ha fatto venire il magone! Che tristezza la perdita di queste creaturine! Anche il mio pelosetto si chiama Merlino, ma è un coniglietto.
Ti abbraccio affettuosamente
Francy

Dolci Fusa ha detto...

Mi dispiace molto, è sempre una decisione difficile ma dettata dall'amore, non dall'egoismo.
Un abbraccio forte,
Veronica

Silvia ha detto...

Mi spiace tantissimo laura
:(

Lidia ha detto...

Ciao, sono capitata per caso sul tuo blog e ho letto di questa triste notizia. Mi dispiace molto. Io cinque anni fa ho perso il mio Lucignolo ed è una ferita che non si risana. Pensa che ho avuto tantissimi altri gatti ma lui era davvero speciale e, indovina un po'... era un rosso! D'altra parte i rossi sono la mia passione, pensa che il mio blog si chiama "Un gatto rosso... e altri ingredienti" (a proposito: se vuoi farci un giro sei la benvenuta) e la foto del titolo è del mio attuale rosso: Zigulì, il gatto schifosamente viziato. Certo, però, Lucignolo...

Roberta ha detto...

Decisamente una decisione difficilissima e dolorosa ..... ci sono passata anche io..
Anche io come Elena penso che lui sia al ponte dell'arcobaleno ...
Un abbraccio forte forte ...
Roberta

Il Gufo e La Mucca ha detto...

oh mamma... mi sono commossa fortemente...solo chi ha un gatto sa cosa vuol dire condividere parte dell'anima con questi splendidi animali... e quando stanno male è come se stessimo male noi stessi....
ti mando un forte abbraccio!
Clelia

giovanna ha detto...

Carissima Laura,
quanto mi dispiace, innanzitutto un abbraccio grossissimo, vogliamo tantissimo bene ai nostri compagni pelosi, è difficile decidere di lasciarli andare, è insopportabile non averli più tra noi.
Tante persone dicono:"insomma, era un gatto, un cane ecc." queste persone sicuramente non hanno mai avuto un compagno peloso, fatti coraggio, hai tutto il mio affetto

Andreina ha detto...

mi dispiace....i nostri cuccioli sono una parte importante della nostra vita.......
adesso Merlino sta bene e sarà sempre nel tuo cuore.....

* Milvi * ha detto...

... un abbraccio forte ...
Milvi

GILARTECOUNTRY ha detto...

ciao sono gigliola capisco il tuo dolore io ho perso Pixie due anni fa e Birba il 7 settembre due fratellini con lo stesso problema del tuo, cardipatia leggendo il tuo post ho rivissuto cio che ho passato per due volte solo chi ama gli animali può capire per noi sono come dei figli.

i Bibetti ha detto...

so qunato si stia male... sei nei mei pensieri...
la FEde =^.^=

Uapa ha detto...

Un abbraccio forte, ho letto il post solo ora e mi dispiace tantissimo, posso immaginare come ti senti! :-(
Ma so per certo dov'è ora e ti garantisco che è un posto bellissimo, dove può giocare senza che fame, sete o acciacchi vari gli diano il tormento!
La tua è stata una scelta difficilissima, ma anche un gesto di amore e rispetto.
Corri felice sul Ponte, Merlino! :-*

Merybi ha detto...

Laura quanto mi dispiace... ti capisco perfettamente... si fa il possibile, anzi di più.... Sto ancora male a pensare alla mia Eli!
Un abbraccio fortissimo!
ciao Lilia

sweet_eli ha detto...

Ciao Laura,
ho visto solo ora il tuo post perchè ultimamente sono poco su internet.
Mi è venuto da piangere a leggere le tue parole. So cosa significa amare un amico peloso e capisco bene il tuo stato d'animo.
Ti abbraccio forte forte.
Eli

Heidi ha detto...

Ciao Merlino, ora stai bene, e lo sai che sei stato molto amato quaggiù, e che ti ricorderanno per sempre...
Un bacione a te, Laura, so cosa provi!
Heidi

FascinationStreet ha detto...

posso capire il dolore che provi, il mio Tatoso, praticamente uguale al tuo Merlino, ci ha lasciati 4 anni fa dopo una settimana straziante. vederli soffrire è la cosa più brutta che può capitare a chi ama degli esserini dolci come loro.
un abbraccio!
barbara:)

Country Giulia ha detto...

Ciao Laura ci sei sabato a Rovenna con la bancarella?
Io solo visita.
Ciao Giulia

chicca ha detto...

Ciao Laura! ho letto ora il tuo post con le lacrime agli occhi... so bene quanto sia difficile doversi separare da questi pelosissimi cucciolotti e ti sono vicina.
spero tanto che in questo momento il tuo Merlino sia in compagnia di Giada e Trilly (le mie miciotte) .... si staranno divertendo insieme!!!!
Un abbraccio fortissimo
Chiara

Claudia ha detto...

Laura,
mi dispiace tanto per Merlino, ma tu hai fatto la cosa giusta, l'hai aiutato a non soffrire più.
Ti abbraccio.
Claudia

Francesca ha detto...

e' una decisione tanto triste, che ho dovuto prendere due volte, ti capisco. il mio dopo un lungo calvario durato 5 mesi, cliniche, chemio, terapie, l'ho dovuto far addormentare. aveva solo 2 anni e mezzo. e' passato un anno e mezzo, ma ancora piango

niky feltrolilla ha detto...

già dal titolo l avevo immaginato ma poi quando sono arrivata a metà lettura avevo gli occhi inzuppati di lacrime...mamma mia che brutta esperienza hai dovuto affrontare... capisco il tuo dolore... la gattina Maia del mio moroso è morta il giorno del suo primo compleanno e la mattina non aveva niente è successo tutto in pochissime ore... poi la gatta Leo sempre del mio moroso (mamma del mio micione Micio) è morta di vecchiaia ma alla fine ha dovuto dare l ok lui x addormentarla x non farla soffrire più del dovuto... se ti dico che abbiamo pianto x mesi ci credi???
io ho Micio e Charlie (un cagnolino) e morirei solo all idea....
ciao Merlino.....

niky

Iaia ha detto...

Era tanto che non mi affacciavo da queste parti e mi è dispiaciuto molto leggere questo post, perchè so la tua grande passioneper i mici e quanto volevi bene a Merlino.Lui rimarrà sempre nel tuo cuore, ma tu hai ancora tantissimo amore da dare a tanti altri micetti che ne hanno bisogno. Un baciotto e un abbraccio forte forte...Iaia.

catdog1983 ha detto...

Anch'io come te ho dovuto decidere di addormentare il mio dolcissimo Nerone, un gatto bellissimo. Per questo capisco benissimo il dolore che si prova e per questo mi sono emozionata a leggere questa storia, mi ha subito ricordato il mio cucciolo, solo che lui a differenza del tuo aveva un tumore maligno alla mascella quindi ultimamente non mangiava più, non si muoveva più e dovevo aiutarlo anche nelle cose più banali, vederlo soffrire in quel modo mi faceva morire, così ho dovuto prendere una decisione a tutti i costi ed in fretta, lui stava troppo male. Ti sono vicina!! Un bacione e un forte, grande abbraccio. Tamara.